it

Viola, sconfitta al PalaReds di Bernareggio contro Monza e Brianza (108-81)

Torna sconfitta dal PalaReds di Bernareggio la Pallacanestro Viola. I nero arancio, orfani del loro tre titolare Davis, cedono il passo a Monza e Brianza che trionfa 108-81, al termine di una gara che ha visto i locali sempre avanti nel punteggio per tutto l’arco dell’incontro. Recita 34-18 il tabellone luminoso del PalaReds dopo i primi dieci minuti di gioco, con i Brianzoli che tirano con oltre il 60% da tre punti e vedono una vera e propria vasca da bagno al posto del canestro. Non cambia il copione nel secondo quarto di gioco, con i locali che continuano a segnare tantissimo, al netto dei soli Renzi e Marchini che provano a tenere a galla la Viola senza però mai riuscirci realmente. Al rientro dall’intervallo lungo la Viola prova a rientrare con le bombe del giovane Simone Farina, ma i padroni di casa riescono comunque a tenere a distanza di sicurezza gli ospiti rispondendo colpo su colpo ad ogni tentativo di rientro dei nero arancio. Ultimo quarto di gioco in cui si segna tantissimo, finisce 29-25 per i brianzoli di coach Lombardi con Provenzani autore di ventidue punti alla sirena finale. Finisce 108-81 per i padroni di casa, con i ragazzi di Coach Bolignano che cercheranno ora il riscatto domenica prossima nella delicata trasferta di Padova contro la forte Virtus.

 

Leave a Reply