it

Punti pesantissimi in palio, il Play-In-Gold della Myenergy continua al PalaCalafiore.

Prima  di due sfide interne, domenica 10 marzo contro Pallacanestro Angri e domenica prossima, sempre in casa contro Monopoli.

Dopo l’impresa sfiorata contro la capolista del girone G, la Virtus Molfetta, la Myenergy vuole ruggire davanti al pubblico amico.

Non sarà facile prevalere a cospetto della voglia di riscatto della rampante Angri, team ferito dopo la sconfitta interna subita per opera del Sala Consilina all’esordio.
La neopromossa formazione campana, arrivata dalla C Gold, società organizzata ed attiva in ambito maschile, giovanile ed anche femminile ha il doppio dei punti dei reggini nello speciale ranking, redatto grazie ai punti negli scontri diretti della prima fase tra le sfidanti.

Reggio è indietro di due lunghezze rispetto alla quota PlayOff e non vuole deludere.
Tocca rialzare la testa, senza pensare ad acciacchi assenze ed infortuni.

Angri è una squadra a trazione anteriore ben allenata da Francesco Chiavazzo, Coach che ha vissuto anni importanti con la stessa maglia anche da giocatore.
Vincenzo Taddeo, vicino alla Viola negli anni passati, ex Treviglio è l’uomo di punta.
Izzo in regia, Bonanni, Caloia e l’ex Catanzaro Jelic sono tutte vecchie conoscenze di Coach Cigarini.
Attenti alla voglia di emergere del lungo Ruggiero.
Ci sarà anche un altra vecchia conoscenza del basket calabrese, il tiratore Iannicelli passato dalla Jolly in gioventù.
Il vero ex di turno, è l’ultimo ingaggio dei campani, il siciliano Vittorio Lazzari, alla Pallacanestro Viola tre stagioni fa nell’annata terminata con la qualificazione al PlayOff per la A2.

La formula della seconda fase:  solamente  sei su otto delle  partecipanti al Play-in Gold del nuovo girone avranno accesso al PlayOff che inizierà giorno 8 maggio.
 Chi vincerà il Playoff otterrà il pass per la B1.
 Ciascuna delle perdenti di ogni finale dei playoff non sarà  esclusa definitivamentw ma effettuerà una nuova serie al meglio di 3 partite contro la perdente di un’altra Conference e la vincente tra queste verrà promossa in Serie B1. Le promozioni totali in B Nazionale saranno quindi 6 (le 4 vincenti i tabelloni playoff + 2 vincenti gli spareggi tra le perdenti le finali playoff).

Info Ticketing: i tagliandi della gara sono disponibili
  online su Vivaticket ( rivenditore ufficiale Bcenters)
 e domenica 10 marzo dalle ore 16.30 al Botteghino (con la raccomandazione di arrivare per tempo per non rischiare tempi di attesa).

La gara verrà trasmessa in diretta condivisa sulla nostra pagina ufficiale fb grazie al  Media  partner ufficiale del club, Reggioacanestro (Rac) con la telecronaca di Giovanni Mafrici. 
Sempre  in diretta, sul canale 87 del Digitale Terrestre dalla Tv Ufficiale del Club Videotouring, in radio sulle frequenze 104,4.

 

Leave a Reply