it

La Viola sfiora l’impresa, ma al PalaMoretto vince Desio 91-89!

Quinta sconfitta consecutiva per la Pallacanestro Viola, che al Pala Moretto di Desio cede il passo ai brianzoli locali per 91-89, sfiorando nel finale una clamorosa rimonta seppur orfana nel rush finale di capitan Amar Balic, espulso per la sommatoria fra antisportivo e tecnico, e di Simone Farina, uscito per cinque falli.

PRIMO TEMPO

Equilibrio che regna sovrano al Pala Moretto per tutto il primo tempo, con i nero arancio che, forti del rientrante Marchini, riescono a resistere agli assalti di Maspero e compagni, scivolando solamente sul -2 dopo il primo quarto (20-18). Simile al primo, anche il secondo quarto di gioco si disputa sul punto a punto, con una gara ricca di canestri in cui Desio riesce ad ottenere cinque punti di vantaggio alla fine del primo tempo (43-38).

SECONDO TEMPO

Al rientro dall’intervallo lungo Desio prova a prendere le distanze, allungando fino al massimo vantaggio +12, scarto con il quale si andrà all’ultimo periodo. Una Viola commovente getta il cuore oltre l’ostacolo nel quarto quarto, segna qualcosa come trentadue punti nonostante un Marchini a mezzo servizio gravato di quattro falli da inizio terzo quarto, subisce i continui fischi arbitrali contro che porteranno all’espulsione di capitan Balic e perde Farina per cinque falli, con un paio di tecnici di contorno che sicuramente non hanno agevolato il tentativo di rimonta dei ragazzi di Coach Bolignano, che escono comunque sconfitti a testa altissima dal Pala Moretto (91-89) di fronte a una cinquantina di tifosi nero presenti nel mini impianto brianzolo.

 

 

Aurora Desio-Viola Reggio Calabria 91- 89 (20-18, 23-20, 26-19, 22-32)

Desio: Lovato 0, Maspero 18, Colombo 0, Molteni 15, Caglio 8, Giarelli 0, Fioravanti 7, Tornari 6, Barbieri 0, Fumagalli 5, Raffaldi 0, Mazzoleni 23. Coach: Edoardo Gallazzi

Viola Reggio Calabria: Balic 10, Davis 16, Bischetti 7, Laquintana 3, Marchini 26, Provenzani, Farina 13, Musolino, Spizzichini 14. Coach: Bolignano

Leave a Reply