it

La Viola non riesce a concretizzare il suo primo match point salvezza, G3 è di Avellino!

Non riesce a concretizzare il suo primo match point salvezza la Pallacanestro Viola che esce sconfitta dal Del Mauro di Avellino per 87-82 in G3 di playout.

Comincia bene la gara la compagine di coach Bolignano, con i neroarancio che reagiscono subito al 4-0 iniziale degli irpini e si portano avanti nel punteggio a suon di triple targate Barrile, Gobbato e Genovese. Neroarancio che termineranno il primo quarto di gioco avanti di 7 lunghezze sul 15-22.

Secondo quarto caratterizzato dalla reazione dei ragazzi di coach Robustelli che saranno in grado di segnare ben 29 punti nei secondi dieci minuti di gioco. Viola dunque sotto all’intervallo lungo per 44-41, a meno tre da Avellino.

Al rientro dall’intervallo lungo si assisterà a un match molto equilibrato, con le due squadre che non si risparmiano e provano in tutti i modi a portare a casa G3.

Nel quarto e ultimo periodo la Viola prova in tutti i modi a ricucire il gap. Sarà brava però Avellino a tenere i reggini sempre a distanza di sicurezza e portare a casa G3. Neroarancio che conducono ora 2-1 questa serie playout, e riproveranno fra 48 ore, sempre al Del Mauro, a portare a casa la prima vittoria esterna stagionale che significherebbe salvezza.

Tabellino

Scandone Avellino – Pallacanestro Viola Reggio Calabria 87-82 (15-22, 29-19, 22-18, 21-23)

Scandone Avellino: Alessandro Marra 21 (4/10, 4/8), Dimitri Sousa 21 (5/8, 3/9), Gianpaolo Riccio 15 (2/6, 2/8), Thomas Monina 14 (6/8, 0/1), Danilo Mazzarese 6 (1/1, 1/1), Uchenna Ani 5 (1/1, 0/2), Valerio Costa 4 (2/4, 0/2), Nikola Mraovic 1 (0/0, 0/0), Fabrizio Trapani 0 (0/1, 0/0), Carmine Scianguetta 0 (0/0, 0/0)

Pallacanestro Viola Reggio Calabria: Salvatore Genovese 22 (5/14, 3/5), Fortunato Barrile 17 (4/4, 3/6), Giulio Mascherpa 16 (4/8, 0/8), Enrico maria Gobbato 12 (1/6, 3/6), Yande Fall 7 (3/7, 0/0), Edoardo Roveda 3 (1/2, 0/1), Marco Prunotto 3 (0/0, 0/0), Luka Sebrek 2 (1/2, 0/1), Paolo Frascati 0 (0/0, 0/0), Federico Romeo 0 (0/0, 0/0)

Leave a Reply