it

Continua il processo di crescita dei violini “Nero” e “Arancio”!

Buone indicazioni in arrivo dall’under 19 Viola, con gli “Arancio” di coach D’Agostino che si impongono su una buona Vis con il debutto tra le fila del Violini di Alberto Besozzi e Samuele Valente, in “prestito” dalla prima squadra. Continua il processo di crescita anche per i “Neri” di coach Modaffari, costretti però a cedere il passo alla Lumaka.

ASD Vis Reggio Calabria-Pallacanestro Viola Arancio 61-71 (9-20, 21-16, 16-15, 15-20)

Coach D’Agostino: “Una buona prestazione di squadra contro una coriacea Vis che nonostante le assenze è riuscita a darci filo da torcere fino all’ultimo quarto. Devo fare i complimenti ai miei ragazzi per non essersi mai disuniti”.

Pallacanestro Viola Nera – Lumaka 49-67 (9-11, 12-25,13-18, 15-13)

Coach Modaffari: “Un’altra partita molto utile per la crescita dei ragazzi che hanno fatto vedere qualche miglioramento rispetto alla precedente. Una buona reazione ad inizio terzo quarto ci ha permesso di tornare in partita, ma poi la situazione falli e le rotazioni ridotte, oltre ai meriti degli avversari, hanno determinato il risultato finale”.

 

 

Leave a Reply