it

Coach D’Agostino:”Domenica occorrerà il calore dei nostri tifosi”

Parla l’Assistant Coach di Federico Cigarini, il reggino Seby D’Agostino.
Il tecnico della Myenergy ha analizzato l’andamento dei neroarancio e l’ultima sfida persa in casa del Barcellona 4.0.

Che gara è stata?

“La sfida che ci aspettavamo.
Eravamo consapevoli di dover affrontare una squadra in forma consci di quanto è difficile giocare in palazzetto caldo e vivo come il Palalberti.
In questo momento, credo che il campo di Barcellona sia il campo più caldo, ed anche bello della Sicilia.
Allo stesso tempo siamo consapevoli di quanto poteva essere difficile espugnare il rettangolo di gioco dei siciliani.
E’ un piacere giocare in campi così, ma siamo consapevoli anche di quanto sia complicato.”

Cosa è mancato per vincerla?

“E’ mancata un po di lucidità da parte nostra.
Da parte loro, invece, i canestri di Tartamella e Lalic sono stati importantissimi.
Quel piccolo margine è stato basilare per loro e non siamo riusciti a ricucire il gap”

Prossima sfida in casa contro Svincolati Milazzo, che gara potrà essere?

“Ripartiamo con una nuova gara complicata.
La cosa positiva è che giocheremo la prossima sfida davanti al pubblico amico.
Spero che tanta gente, così come lo è stato a Barcellona per i giallo-rossi possa spingerci verso i nostri traguardi.
Abbiamo bisogno di loro.
Vi posso garantire che, dal campo, il sesto uomo per loro è stato il pubblico e la squadra ha reagito sospinta dal loro calore”.

Leave a Reply