it

Capitan Binelli a suon di triple:”Avanti così”

Una partita impattante e sensazione per il Capitano della Pallacanestro Viola.
Il primo “vero” break della sfida vinta contro Svincolati Milazzo passa dalle sue mani.
Ecco le impressioni di Thomas Binelli al termine della gara domenicale:

“Dovevamo vincerla, non importava come, di quanto, dovevamo portarla a casa perché venire da due sconfitte di seguito era dura. Volevamo vincerla, siamo partiti forte, poi abbiamo un po’ controllato sino alla fine”

Milazzo?

“Sono una gran squadra ora che sono al completo, all’andata non avevamo un paio di persone ma avevamo vinto all’ultimo minuto. Sono una grande squadra, mancano ancora 5/6 partite. Stiamo lavorando e il lavoro viene fuori. Dopo l’anno nuovo abbiamo iniziato a lavorare di più, io compreso. Sto trovando un buon feeling, speriamo continui così”.

Coach Cigarini aveva parlato alla vigilia della necessità di tornare a giocare come all’inizio, a correre e tirare, senza pensare ‘troppo’:

“Concordo col coach, nel secondo quarto siamo scappati giocando così, correndo e tirando nei primi secondi dell’azione e abbiamo scavato un po’ il solco. Dobbiamo giocare così, nel basket in generale non si deve pensar troppo: bisogna andare, ci divertiamo correndo, siamo giovani ed è giusto così”.

Mercoledì si gioca ancora, arriva la Fortitudo Messina. Una tua opinione?

“Le infrasettimanali sono sempre insidiose, abbiamo un paio di giorni per prepararla. La classifica non dobbiamo guardarla, noi siamo tra le prime posizione e verranno qui come tutti, agguerriti per vincere”.

Leave a Reply